Fumone

Fumone

Per la sua posizione e per la vicinanza al confine dell’antico Stato della Chiesa, Fumone, dal quale si dominano le vallate del Cosa e del Sacco, fu posto dal papato a sentinella contro le incursioni saracene e normanne. Sembra che il suo nome derivi proprio dal fatto di essere stato centro di segnalazione di eventuali nemici in vista, mediante l’accensione di fuochi su una apposita torre: tesi che ha riscontro nel detto popolare “Si Fumo fumat..Tota Campania tremat…“.

Fumone entra nella storia in epoca medievale (sec. IX), ma la leggenda fa risalire le sue origini al re Tarquinio il Superbo che, dopo la cacciata da Roma, sembra che qui trovasse rifugio (sec. V a.C.). Nel corso dei secoli fu dominio papale e la sua fortezza fu anche utilizzata come prigione. Il suo detenuto più illustre fu Papa Celestino V, il papa del “gran rifiuto“, rinchiuso nella rocca da Bonifacio VIII, dove trovò la morte nel 1296 in circostanze misteriose.

Alla fine del sec. XVII i marchesi Longhi, ai quali era pervenuta la rocca, la restaurarono e trasformarono, creando un magnifico complesso detto “Villa Longhi” con annesso il “giardino pensile”, vera meraviglia: nei suoi viali si alternano piante secolari, aiuole e reperti archeologici. Fumone è un affascinante borgo medievale dal quale è possibile ammirare il vicino lago di Canterno.

Sindaco: Matteo Campoli
Municipio: tel. 0775.499107 - 49496
Abitanti: 2.153 ca
Altitudine: 783 m
Dist. dal Capoluogo: 25 km
Carabinieri: tel. 0775.434526
Vigili Urbani: tel. 0775.49022
Pro Loco: tel. 0775.49126
Patrono: San Sebastiano Martire
Giorno di mercato: Lunedì
C.A.P: 03010

Collegiata SS Annunziata
Chiesa Madonna delle Grazie
Chiesa di San Pietro Celestino V
Chiesa di San Gaugerico
Castello Marchetti Longhi con il giardino pensile più alto d'Europa e prigione di Celestino V
Borgo Medioevale
Lago di Canterno
• Oratorio (mostra e vetrine con paramenti sacri di epoche diverse)
Museo Antropologico "Ada e Giuseppe Marchetti Longhi" Dimora musealizzata del Prof. Marchetti Longhi
Museo del Castello di Fumone
• San Sebastiano (20 gennaio e giorno dopo la Pentecoste)
• Commemorazione della morte di Papa Celestino V (19 maggio)
• Fumone estate (durante i fine settimana di luglio e agosto)
• "Roccke in Blues" (13-14-15 agosto)
• Celestino V Papa (seconda domenica di agosto)
• Madonna del Perpetuo Soccorso (prima domenica di settembre)
• Madonna delle Grazie e Fiera (24 settembre)
• Dante de Carolis (Poeta)
• Giuseppe Marchetti Longhi (Archeologo)
Antonio Cocchi
In treno:
Treno Roma-Napoli via Cassino - fermata Frosinone. Autobus CO.TRA.L. per Fumone.
Via Autostrada:
A1(Milano-Napoli) uscita Anagni Fiuggi T. - Superstrada "Anticolana" direzione Fiuggi. S.S. "per Fiuggi" direzione Frosinone - bivio per Porciano-Fumone- oppure, S.S. 6 Casilina direzione Frosinone - bivio per Fumone.
X
Send this to a friend