L’Unità d’Italia

Cippi Confinari
L’UNITÀ D’ITALIA – STORIE DI CONFINE DI “RESISTENZA” TRA STATO PONTIFICIO E REGNO DELLE DUE SICILIE

Ora facciamo un viaggio nella nostra storia recente: il confine tra il Regno delle due Sicilie e lo Stato Pontificio correva da Terracina ad Ascoli Piceno ed attraversava le province di Frosinone e Latina da Terracina a Filettino. Negli anni successivi all’unificazione dell’Italia questa “linea” è stata teatro degli scontri tra i Piemontesi e gli uomini fedeli ai Borboni, spesso etichettati come “briganti”. 

Il “Cammino” che scaturisce dai progetti delle numerose associazioni locali, sviluppati negli anni, consente di ripercorrere il tratto laziale dell’antico confine tra Stato Pontificio e Regno Borbonico, rivivendo la storia di queste terre e le leggende legate alle attività dei briganti, e di godere al tempo stesso del ricco patrimonio artistico, culturale e paesaggistico che caratterizza le zone rurali, le città ricche di monumenti storici e zone extraurbane prevalentemente adibite a produzione agricola. 

Nel tratto ciociaro il confine correva sulle creste delle montagne in aree ancora oggi “selvagge” e ricche di pathos, consentendo anche di soddisfare le passioni degli amanti del trekking e dello sport all’aria aperta. Percorribili a piedi, a cavallo, in mountain bike.

(di Stefano Gaetani)

Vivi questa esperienza richiedici tutti i dettagli e personalizzazioni:

Informazioni • Ciociariaturismo

Visite Guidate • Guide Cicerone

Pacchetti Turistici • Turismo Arancione Tour

Advertising
  • Banner Stella 2022
  • Casale Verde Luna
  • DMO "Terra dei Cammini"
  • Banca Popolare del Cassinate
Advertising

Compare Listings

Titolo Prezzo Stato Tipo Area Scopo Camere da letto Bagni