Monumento Naturale Selva di Paliano e Mola di Piscoli

Il Monumento Naturale “Selva di Paliano e Mola di Piscoli” è stato istituito con Decreto del Presidente della Regione Lazio n. T0361 il 3 novembre 2011. Ha un’estensione di circa 413 ettari ricadente all’interno del Comune di Paliano (Fr). La zona si trova a una quota di circa 250 m s.l.m. su terreni di origine vulcanica derivati da tufi Pleistocenici. L’area si presenta molto eterogenea e ricca di ambienti diversi, la maggior parte dei quali sono il risultato dell’intervento antropico per finalità agricole o turistico-ricettive.

In passato la zona era meta di artisti e architetti, provenienti da ogni parte del mondo, che a “La Selva” trovavano il luogo ideale dove far vivere le loro idee, in un rapporto di totale assonanza uomo-ambiente.

Testo tratto da www.parchilazio.it

Informazioni utili

IndirizzoIndirizzo: Comune di Paliano (Fr)

Tipologia: Monumento Naturale
Estensione 413 ettari
Ente di Gestione: Regione Lazio - Direzione Ambiente
Comuni: Paliano

Informazioni • Ciociariaturismo

Visite Guidate • Centro Guide Cicerone

Pacchetti Turistici • Turismo Arancione Tour

X
Send this to a friend