Picinisco

Picinisco

Parte integrante del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio Molise, Picinisco domina dall’alto l’intera Valle di Comino, lasciandosi alle spalle la Catena del Meta. Qui si respira aria di montagna. In inverno la neve permette agli amanti della discesa libera e dello sci da fondo di usufruire di attrezzate piste in località Prati di Mezzo (m 1.420 s.l.m.). In estate, l’Ufficio di Zona del Parco Nazionale d’Abruzzo organizza escursioni guidate sul Monte Meta. In località Capo d’Acqua, le acque del Melfa, fiume a carattere torrentizio che raccoglie le acque delle montagne circostanti, sono sbarrate da una grandiosa diga che forma il lago artificiale di Grottacampanaro e che alimenta una centrale elettrica. Ultima caratteristica naturale è la Fonte Scopella, ricca di acque curative delle malattie del ricambio e del fegato. La sua storia lo accoumuna agli altri centri della Valle di Comino: possedimento dell’Abbazia di Montecassino, fece poi parte del Ducato di Alvito.

Nel 1919 Picinisco ha ospitato lo scrittore inglese D.H. Lawrence, l’autore dì “L’Amante di Lady Chatterley“. Trovò ospitalità in località Serre, dove si può visitare la casa in cui alloggiò. Fu proprio qui che trasse l’ispirazione per completare e ambientare l’altra sua opera “La ragazza perduta“.

Sindaco: Marco Scappaticci
Municipio: tel. 0776.66014
Abitanti: 1.205 ca
Altitudine: 723 m
Dist. dal Capoluogo: 60 km
Carabinieri: tel. 0776.66021
Vigili Urbani: tel. 0776.66014
Pro Loco: tel. 0776.66076
Patrono: San Lorenzo
Giorno di mercato: Domenica / Mercoledì
C.A.P: 03040

• Chiesa di San Lorenzo
• Chiesa di San Rocco
• Chiesa di Santa Maria
• Centro storico
• Castello feudale
• Acque minerali di Fonte Scopella
• Lago di Grottacampanaro
• Sentieri naturali
• Palestra naturale per rocciatori (per informazioni rivolgersi al CAI sez. Cassino tel. 0776.311418)
• Campi di sci Prati di Mezzo
• Centro Natura Notturna
• Centro Ippico
• Azienda Faunistico Venatoria

• Pastorizia in Festival (8-9 Agosto)
• Capodanno sulla neve Loc. Prati di Mezzo
• Epifania a cavallo sulla neve e fiaccolata
• Infiorata del Corpus Domini
• Gare ciclistiche
• Sagra degli antichi sapori Loc. Prati di Mezzo (prima domenica di luglio)
• Estate picinischiana
• Festa di S. Lorenzo (10 agosto)
• Incontro con gli Emigrati:Cerimonia, concerto, assaggi prodotti tipici locali (19-agosto)
• Natale a Picinisco:rievocazione,tradizioni locali e concerto (24-25 dicembre)
• Festa delle Reliquie di S. Maria (20-21 agosto)
• Giustino Ferri (Scrittore romanziere dell'800)
• Ernesto Cocci (Astronomo)
Antonio De Antiquis (poeta)
• Sagne e fagioli
• Fettuccine agli "orapi"(spinaci di montagna)
• Pastone (pizza rustica)
• "Abbticchie"(involtini di interiora d'agnello)
• Pecorino
• Funghi
In treno:
Treno Roma-Napoli fermata Cassino. Autobus CO.TRA.L. per Picinisco. Oppure, treno Roma-Napoli via Cassino fermata Roccasecca. Treno Roccasecca-Avezzano fermata Sora. Autobus per Picinisco.
Via Autostrada:
A1(Milano-Napoli) uscita Cassino. Superstrada Cassino-Sora direzione Sora - uscita Atina Inferiore. S.S.509 "di Forca D'Acero" - uscita Picinisco.

Mangiare, Dormire,Trova tutto

X
Send this to a friend