Piglio, il Cesanese è ufficialmente Docg

Dalla Coldiretti un plauso a quanti si sono impegnati affinché il Cesanese potesse raggiungere la Docg.
«Come Coldiretti salutiamo con soddisfazione il traguardo che è stato raggiunto dal vino Cesanese – afferma il direttore della Coldiretti di Frosinone, Gianni Lisi – con la denominazione della Docg, un prestigioso riconoscimento, che, sono certo, contribuirà a far conquistare il titolo come primo marchio del Lazio. Ciò permetterà, inoltre, al Cesanese del Piglio di entrare da oggi nel gotha dell’enologia italiana che conta quarantuno marchi garantiti.»
Tra l’altro va registrato il piacevole record di presenze di turisti alla Cantina sociale di Piglio.

(Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2008)

Advertising
  • Banner Stella 2022
  • Banner Erzinio Natale 2022
Advertising
X
Send this to a friend