Premio Giornalistico Alberto Minnucci: Alatri – Gennaio

Il Premio Giornalistico Alberto Minnucci è un concorso giornalistico nazionale istituito nel 1996 e riservato al corrispondente locale. Tra i premiati alla carriera ricordiamo Bruno Vespa, Enzo Biagi, Carmen Lasorella, Lilli Gruber, Giorgio Tosatti. L’evento di alto contenuto culturale viene ulteriormente valorizzato dagli interventi arguti e professionali dei partecipanti, con grande attenzione del pubblico.

 
Dove si fa: ALATRI
Un pò di storia:

Alberto Minnucci (Alatri, 10 luglio 1934 – 25 maggio 1995) è stato un giornalista italiano.
Fu dirigente dell’Ente Nazionale Orfani Lavoratori di Frosinone (ENAULI). Minnucci per oltre 30 anni fu puntuale interprete dei bisogni della comunità locale nelle pagine de il Messaggero.
Collaborò inoltre con Avvenire. Fu eletto Consigliere Comunale ma quando fu ventilata l’incompatibilità della carica di Amministratore con l’attività di giornalista, Alberto non ebbe la minima esitazione e si dimise da Consigliere Comunale. Memorabili le sue battaglie contro il potere, testimoniate anche su Opera Aperta di Tarcisio Tarquini. I lettori sapevano di poter trovare nelle sue cronache non solo fatti ma anche vere e proprie frustate di ribellione civile e contro il potere burocratico. 

Che cos’è:

Il Premio Giornalistico Minnucci è organizzato dal Comune di Alatri con il patrocinio della Federazione Nazionale della Stampa. Il Premio viene attribuito ad un corrispondente o redattore che con un articolo o un’inchiesta sia riuscito a promuovere, sul suo giornale, la propria regione sotto vari profili: storico, economico, turistico, culturale.

Quando si svolge: Gennaio
L’organizzazione: Comune di Alatri 
Informazioni utili: Comune Alatri Numero Verde 800.253323 
Come si raggiunge:

In treno:
treno Roma-Napoli via Cassino – fermata Frosinone. Autobus CO.TRA.L. per Alatri
Via autostrada:
A1(Milano-Napoli) uscita Frosinone. S.S. 155 "per Fiuggi"

 
X
Send this to a friend