Il Venerdì Santo ad Alatri

Il Venerdì Santo ad Alatri

E’ la più antica manifestazione religiosa della Città di Alatri. La sacra rappresentazione è realizzata con attori del popolo, senza registi né coordinatori, che ogni anno si impegnano ad arricchire la ricostruzione storica del dramma sul Golgota. La rievocazione consiste nella rappresentazione di quadri commemorativi che sfilano tra i cori delle turbe, i cavalieri, i soldati romani ed ebrei.

Informazioni utili

Dove si fa: Alatri (Fr)
Data: Venerdì Santo
Organizzazione: Pro Loco Alatri

Che Cosa è

Tutti gli abitanti di Alatri si sentono coinvolti in questa manifestazione. Senza coordinatori, tutti i figuranti si spostano per le vie e le piazze del paese con i costumi storici, giungendo all’epilogo drammatico della crocifissione del Cristo. La scena della Crocifissione del Cristo si svolge infatti in un’atmosfera segnata da forti emozioni e sensazioni.

Un po di storia

Il Venerdì Santo acquista il suo significato attuale alla fine del ‘700 con le Missioni di San Paolo della Croce in Ciociaria. Tra il 1743 e il 1767 San Paolo arrivò ad Alatri e numerosi fedeli rimasero affascinati dalle sue omelie. Tre anni dopo la morte del Santo fu istituita la  Confraternita del Vescovo Mons. Pietro Stefano Speranza. In quell’occasione il Vescovo cedette alla Confraternita della chiesa di San Matteo, già luogo di riunioni degli aderenti ai Passionisti sin dai tempi di San Paolo della Croce. Dopo l’ultima guerra si è cercato sempre di migliorare il suo significato religioso con l’arricchimento della ricostruzione storica del dramma sul Golgota.

Informazioni • Ciociariaturismo

Visite Guidate • Centro Guide Cicerone

Pacchetti Turistici • Turismo Arancione Tour

X
Send this to a friend