Anagni – San Giacomo

La chiesa di San Giacomo, ristrutturata nel Settecento, è caratterizzata esternamente da un’ampia scalinata che conduce nello spazio antistante la movimentata facciata.
Nell’interno è visibile una parte del pavimento cosmatesco, un tabernacolo dell’olio santo del secolo XIII (attribuito al Vassalletto) e una particolare croce angelica del 1256, detta di San Tommaso, caratterizzata da un gran numero di lettere dipinte riferite a precetti cristiani.

 

X
Send this to a friend