musei

Cassino: Museo dell’Abbazia di Montecassino

Il Museo dell’Abbazia di Montecassino, realizzato nel 1980 in occasione del XV centenario della nascita di San Benedetto Abate, Fondatore del monastero di Montecassino e del monachesimo occidentale, raccoglie testimonianze storiche ed artistiche di rilevante importanza, partendo dall’età del ferro per approdare alla fine del XIX secolo. Un luogo, quindi,…
Scopri di più

Casamari: Museo dell’Abbazia

Il Museo archeologico dell’Abbazia di Casamari, ha subito nel corso del tempo diverse sistemazioni, fino all’attuale, nuova esposizione, che ha visto l’apertura al pubblico il 10 luglio 2003. Il Museo dell’Abbazia raccoglie una serie di reperti archeologici d’epoca romana pertinente all’antica Cereatae Marianae, rinvenuti quasi tutti nelle immediate vicinanze dell’abbazia,…
Scopri di più

Veroli: Il Tesoro del Duomo di Sant’Andrea

Il Tesoro del Duomo di Sant’Andrea. “Molte erano le reliquie dei santi di cui era grandemente ricca l’Abbazia di Casamari per la munificenza dei sommi pontefici”: Così affermava, nel 1707, Filippo Rondinini, storico di Casamari, alludendo alle numerose reliquie custodite nel monastero entro preziose teche. Nonostante la rigorosa osservanza della…
Scopri di più

Collepardo: Museo Naturalistico e della Tradizione Erboristica

Il Museo delle Erbe è stato aperto nel 1977, attualmente è stato trasformato e racconta l’intero ambiente dell’Ecomuseo “Orto del Centauro Chirone”. Il percorso museale si basa su tre elementi fondamentali che caratterizzano il territorio dell’Ecomuseo e dei Monti Ernici: il paesaggio, la geologia e la biodiversità . Naturalmente la…
Scopri di più

Veroli: La Biblioteca Giovardiana

La Biblioteca Giovardiana di Veroli è la più antica biblioteca d’uso pubblico del Lazio meridionale e, al tempo stesso, la monumentale testimonianza della cultura verolana essendo stata istituita a favore della città, il 20 gennaio 1773, da mons. Vittorio Giovardi (Veroli 1699- Roma 1786), illustre uomo di curia quale decano…
Scopri di più

Sora: Museo della Media Valle del Liri

Il Museo della Media Valle del Liri documenta la storia della città di Sora e del suo territorio attraverso un allestimento improntato su criteri cronologici, topografici e tematici articolati in sette sezioni, dalla preistoria al medioevo. Nel palazzo secentesco di piazza Mayer Ross, recentemente restaurato, sono esposti e conservati vari…
Scopri di più

Pofi: Museo Preistorico

Il Museo Museo Preistorico di Pofi è stato istituito nel 1961 dal sindaco Pietro Fedele dopo la scoperta di un’ulna umana fossile, associata a resti di faune estinte e manufatti litici, nelle sabbie vulcaniche della Cava Pompi, in quel tempo aperta nel territorio di Pofi. La sede attuale, aperta al…
Scopri di più

Ceprano: Museo Archeologico di Fregellae

Museo Archeologico di Fregellae inaugurato nel 1989 e completato nel 1991, il Museo ospita, in quattro sale poste al piano terreno del palazzo comunale di Ceprano, alcuni reperti significativi provenienti dal sito dell’antica Fregellae. Obiettivo primario della raccolta museale è una sorta di itinerario didattico che, pur nei limiti imposti…
Scopri di più

Arpino: Museo della Liuteria

Dedicato ai Maestri Embergher – Cerrone Il Museo della Liuteria di Arpino rappresenta, attraverso il ricordo di una bottega artigiana, singolare quanto unica nel nostro contesto territoriale, un capitolo molto importante scritto in Arpino, nell’ambito della storia degli strumenti musicali cordofoni in generale e, più in particolare, del Mandolino “Modello…
Scopri di più

Aquino: Museo della città e Area Archeologica

LE ORIGINI L’origine di Aquino può collocarsi al tempo della dominazione volsca nella regione (V-IV sec. a.C.) e dovette avere un primo significativo sviluppo durante l’espansione romana nella zona con la formazione dell’impianto urbano nei pressi di antichi luoghi di culto già frequentati dall’VIII sec. a.C. In questo periodo Aquino…
Scopri di più
X